Taccone: “Bella partita, soddisfatto per il pubblico e per il mister”

Taccone: “Bella partita, soddisfatto per il pubblico e per il mister”

Si aspettava la partita della svolta e contro l’Ascoli è arrivata: il presidente Taccone è raggiante al microfono di Radio Punto Nuovo e parla del match del riscatto biancoverde: “E stata una bella partita tranne i primi 25 minuti quando eravamo un po’ contratti e preoccupati. Dopo il gol si è visto il vero Avellino, abbiamo contrastato tutta la partita e giocato ogni pallone per fare gol. Speriamo di andare avanti cosi per tutta la stagione”.

L’ottima prestazione e finalmente il gol di Tavano. “Ciccio non è mai stato in discussione voleva segnare e questa sera lo ha dimostrato diventando anche un po’ egoista ma se si sblocca lui si sblocca anche la squadra. Grande Mokulu che è volato in cielo nell’occasione del primo gol. Belle azioni, bella partita, il pubblico si è divertito e sono contento e soddisfatto in particolare per il mister cosi sfatiamo definitivamente questa cosa della decima giornata”.

Per il futuro il presidente spiega che: “Adesso ci siederemo intorno al tavolo per vedere cosa siamo capaci di fare, cosa abbiamo fatto e cosa ci occorre per il futuro. Valuteremo i suggerimenti del mister anche se la squadra a mio avviso sembra si stia collaudando bene in tutti i reparti. L’Ascoli è una buona squadra che gioca un buon calcio ma non è riuscita a fare un tiro in porta, questa è la dimostrazione che se tutti danno una mano l’Avellino non è una squadra colabrodo come la definiscono in tanti”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy