Taccone: “Chi parla di giocatori non all’altezza della B è uno sprovveduto”

Taccone: “Chi parla di giocatori non all’altezza della B è uno sprovveduto”

Commenta per primo!

Il presidente Walter Taccone alla vigilia dell’incontro al Partenio-Lombardi contro l’Ascoli, ospite della tramissione Contatto Sport, parla della squadra e delle difficoltà incontrate fino ad oggi  rispondendo chi mette o a chi accusa la società di aver costruito una squadra non all’altezza della categoria:  “Quando la difesa va in difficoltà significa che non ha un’adeguata copertura da parte degli altri reparti. Io escludo responsabilità esclusive da parte della difesa. Molte volte gli avversari scendono fino a centrocampo senza essere contrastati. Higuain, un giocatore straordinario, ci fa vedere ogni settimana come chi fa gol e si contrastano gli avversari in fase di attacco. In ogni caso il pareggio di La Spezia mi fa vedere il bicchiere mezzo pieno, ma ora è necessario prendere i 3 punti perchè è troppo tempo che li aspettiamo”.

Il presidente risponde anche a chi accusa la società di aver costruito una squadra non all’altezza della categoria: “Chi dice che i giocatori acquistati non sono di categoria è uno sprovveduto. Rea ha disputato 287 partite in serie B, Ligi oltre cento partite, Visconti lo scorso anno era come manna dal cielo in attesa della ripresa dal suo infortunio alla spalla e ha finito la stagione in crescendo, Marco Chiosa in serie B ha fatto con noi 35 partite ed è stato uno dei migliori giocatori della passata stagione e viene dai ragazzi del Torino in serie A. Le uniche scommese erano Biraschi che viene dalla C, ma abbiamo richieste continue dalla serie A, l’altra scommessa era Giron e ogni volta che è entrato ha fatto il suo dovere benissimo. Nitriansky ha fatto la serie A e se sta rendendo meno di quello che ci aspettavamo e solo legato a una questione di tempo che dobbiamo dare a questo ragazzo. Abbiamo un organico di tutto rispetto ed una squadra che si può far rispettare su ogni campo. Diamo il tempo a questa squadra perchè i risultati verranno fuori e sono certo che ci divertiremo. L’Avellino è una squadra da parte sinistra della classifica e si prenderà le posizioni che gli spettano”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy