Taccone: “Felicissimo per la prestazione. Ora vorrei ascoltare chi criticava…”

Taccone: “Felicissimo per la prestazione. Ora vorrei ascoltare chi criticava…”

Un Walter Taccone felicissimo ed emozionato quello raggiunto dai microfoni di Radio Punto Nuovo al termine del match al Libero Liberati di Terni: “Inutile esprimere la grande felicità per il risultatodi oggi.  Ascoli e Ternana a mio avviso erano due ottime squadre e sei punti sono un’importante risposta della squadra dopo l’inizio di stagione nelle quali avevamo fatto male rispetto alla qualità di quello che avevamo allestito”.

“Bisogna guardare avanti. Ora vorrei ascoltare chi criticava per sapere se si stanno ricredendo su definizioni pesanti fatte verso la squadra. Non ingigantiamo i meriti in questo momento perchè non eravamo brocchi prima e non siamo campioni adesso ma siamo una squadra che può dare soddisfazione e può far divertire”.

Zero gol nelle ultime due partita Una partita equilibrata, ripartenze micidiali, difesa che ha svolto al meglio il suo compito e centrocampo eccezionale, la Ternana ci ha messo un pò in difficoltà al termine ma quando hanno fatto qualche tiro in porta pericoloso ci ha pensato il nostro magico portiere a neutralizzare ogni occasione. Una grande unione da parte di tutta la squadra con gli attaccanti che si sono sacrificati nel rientrare, il centrocampo che ha retto benissimo e con un lavoro davvero incredibile in mezzo al campo”.

Il presidente conclude il suo intervento. “Peccato per Ciccio che ha subito un brutto infortunio. Sono contento per Marcello che ha già realizzato 5 reti e Mokulu con tre gol. Ottima risposta da parte di tutti e siamo soddisfatti di aver scelto grazie a Enzo De Vito, Massimiliano Taccone e il mister che hanno pescato i giocatori giusti per il nostro progetto”.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy