Talismano Mokulu, con i suoi gol vittoria assicurata

Talismano Mokulu, con i suoi gol vittoria assicurata

Benjamin Mokulu talismano dell’Avellino? Il rapporto tra la punta congolese e la scaramanzia è presto spiegata: quando il numero nove biancoverde segna, l’Avellino porta a casa il massimo della posta. Tre i gol di Mokulu in questa stagione e tre le vittorie biancoverdi: il diagonale di Modena, il colpo di testa micidiale all’Ascoli e la ripartenza letale contro la Ternana. Un altro precedente che conferma il legame tra i gol di Mokulu e la vittoria finale è la partita di Coppa Italia con la Casertana quando Benjamin siglò il raddoppio nel 3 a 0 finale. Da oggetto misterioso sembra oggi essere giocatore fondamentale per i meccanismi del rinato Avellino. Il giocatore oltre ai gol pesantissimi offre un gioco di rientro e di possesso palla che permette alla squadra di rifiatare e guadagnare metri importanti verso la porta avversaria. Ora la presenza dell’attaccante naturalizzato belga diventa di fondamentale importanza per l’attacco biancoverde anche in relazione alle assenze di Castaldo e Tavano. Benjamin gode di un’ottima forma fisica ed è prontissimo a mettere in difficoltà Tesser anche al loro rientro stravolgendo le gerarchie della squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy