Termina 1-1 la partita infinita tra Carpi e Padova

Termina 1-1 la partita infinita tra Carpi e Padova

Una partita che è durata 192 giorni si è chiusa finalmente questo pomeriggio. Due gol, uno per tempo di Memushaj per il Carpi e di Improta per il Padova, sanciscono il pareggio, 1 a 1, nella gara valida per la seconda giornata di andata, giocata sei mesi dopo la sospensione avvenuta per black out. Al Braglia di Modena partita vivace e un tempo per parte: meglio il Carpi nel primo e all’inizio del secondo, più forte i biancoscudati dal quarto d’ora in poi, proprio dopo il pareggio. Per il Carpi un punto che gli permette di superare, anche se solo di una lunghezza il Pescara, al ridosso di solo tre punti della zona play off. Per i biancoscudati classifica che non cambia, restano penultimi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy