Ternana-Avellino: i biancoverdi volano con Mokulu e Trotta

Ternana-Avellino: i biancoverdi volano con Mokulu e Trotta

Prima vittoria esterna, seconda vittoria consecutiva e quinto risultato utile di fila. Dal Libero Liberati di Terni l’Avellino esce in gran salute e soprattutto con un 3 a 0 che porta tre punti pesantissimi per il cammino dei biancoverdi. Grande soddisfazione in casa Avellino grazie al gol di Mokulu e alla doppietta di Trotta con una prestazione super di capitan Arini e del nuovo centrocampo biancoverde. Una nota stonata l’infortunio al ventunesimo minuto di Tavano che ha dovuto abbandonare il campo e ora si dovrà valutare l’infortunio procurato.

Primo tempo – Breda in settimana aveva parlato dell’Avellino e delle sue micidiali ripartenze, ai biancoverdi bastano 3 minuti per confermare le proprie caratteristiche e con un’azione in velocità sull’asse Tavano-Arini-Mokulu firma subito il vantaggio. La Ternana impiega quindici minuti per riprendersi dal colpo micidiale di Mokulu e imbastisce la manovra con Zanon e Gondo sulla destra e preoccupa con un tiro di Palumbo che finisce alto sulla traversa. Il primo tempo termina senza emozioni da entrambe le parti con una partita che parla biancoverde grazia al blitz iniziale di Mokulu.

Secondo tempo – La Ternana rientra rinvigorito in campo dalle parole di Breda e subito impensierisce la retroguardia biancoverde con Furlan che liquida Biraschi e imbecca Faletti che arriva in ritardo all’appuntamento con il pallone. La Ternana cambia qualche pedina in campo e al ventesimo va vicinissimo al pari con un gran tiro di Busellato su cui si oppone alla grande Frattali, sulla ribattutaValjent serve Gondo che manca l’impatto con il pallone clamorosamente. Passano due minuti e su una ripartenza dell’Avellino Tavano si accascia al suolo ed è costretto ad abbandonare il campo. Trotta è il sostituto e impiega appena tre minuti a chiudere una combinazione con Arini e siglare la rete del raddoppio. La Ternana non si arrende e solo il palo questa volta a fermare il tiro di Furlan dai venticinque metri deviato da Frattali. Ancora il numero uno biancoverde ad essere miracoloso quando ancora Furlan dopo un scambio con Ceravolo calcia a colpo sicuro. Tempo scaduto ma non la voglia di gol di Trotta che sul terzo assist di uno straripante Arini supera Mazzoni e chiude la fantastica giornata biancoverde a Terni.

Ternana: Mazzoni; Vitale, Masi, Gonzalez, Zanon; Palumbo (Valjent al 52′), Busellato; Falletti, Furlan, Gondo ( Ceravolo all’80’) , Avenatti (Belloni al 60′)

A disp.: Sala, Meccariello, Dugandzic, Dianda, Monteleone, Janse. All. Breda

Avellino: Frattali; Biraschi, Ligi, Chiosa, Visconti; Gavazzi (Nica al 74′), Jidayi, Arini, Bastien; (D’Angelo al 66′)  Mokulu, Tavano (Trotta al 68′)

A disp.: Offredi, Insigne , Petricciuolo, Giron, Zito, Soumarè. All.: Tesser.

Marcatori: 3′ Mokulu, 70′ Trotta,  94′ Trotta

Ammoniti: 34′ Bastien, 40′ Tavano, 53′ Ligi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy