Tesser: “Gol a freddo devastante. Il calo fisico c’è stato, forse è stato sbagliato qualcosa”

Tesser: “Gol a freddo devastante. Il calo fisico c’è stato, forse è stato sbagliato qualcosa”

Trasformazione tra un primo e secondo tempo che ha condannato i lupi alla sconfitta contro il Perugia, mister Tesser analizza questo aspetto in conferenza stampa: “Dispiacere e amarezza per la classifica soprattutto prima parte di gara positiva con anche qualche gol in più davvero limpide. Secondo tempo malissimo da dimenticare, un gol dove si continuano a fare errori e una situazione che ci ha fatto andare in difficoltà cambiando l’inerzia del match. Un primo tempo con una sola palla concessa e la trasformazione del secondo è difficile da spiegare anche per me, siamo calati fisicamente moltissimo e il Perugia ci ha castigato”.

Tesser analizza nel concreto quello avvenuto nel secondo tempo e alle eventuali correzioni che avrebbe potuto mettere in atto durante le fasi più difficili dell’Avellino: “Alla fine del primo tempo eravamo messi bene in campo, niente mi ha fatto pensare a correggere qualcosa, il gol a freddo ha cambiato ogni scenario e ci ha tolto qualcosa dal punto di vista mentale. I due infortuni, un calo fisico hanno fatto il resto. Ho avuto un colloquio con la società e con i miei collaboratori su un evidente calo fisico di dieci, quindici minuti. Ci stiamo interrogando su questo. Forse abbiamo sbagliato qualcosina e tutti gli infortuni che abbiamo avuto influenzano molto le nostre prestazioni. I gol subiti vanno oltre la condizione fisica ma questa è fondamentale e ci deve essere perchè ci basiamo molto su questa caratteristica”.

Sulla fiducia nei suoi confronti da parte di società e pubblico Tesser afferma che: “Quando le cose non vanno bene ci può essere malumore riguardo al mio lavoro e c’è una società che fa le scelte. Avevamo estremamente fatto bene in casa fino alla scorsa partita e mi dispiace moltissimo. Io vado in campo e lavoro tutta la settimana con massima serietà di più non posso dire”.

Ora si attende Gigi Castaldo e Tesser spiega come: “Castaldo manca da diverse partite ma è un giocatore di personalità. Questo è l’aspetto più importante, davanti si è fatto bene fino ad adesso ma lui può dare personalità a questa squadra e per questo è molto importante per noi il suo rientro”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy