Tesser: “Abbiamo fatto meglio della Salernitana ma nel calcio valgono i numeri. Con il Modena il riscatto”

Tesser: “Abbiamo fatto meglio della Salernitana ma nel calcio valgono i numeri. Con il Modena il riscatto”

Lucido e deciso. E’ questo l’Attilio Tesser subito dopo la pesantissima sconfitta dell’Arechi: “Abbiamo giocato la partita per vincerla, c’è stato tutto l’impegno, la volontà, il cuore e la grinta. Penso che chi vuol vedere la partita con obiettività può dire che abbiamo fatto un pò meglio della Salernitana, soprattutto l’inizio del secondo tempo la partita è stata completamente in mano nostra con due grosse occasioni come quella di Gavazzi a pochi metri dalla porta praticamente vuote.

Mister Tesser fa riferimento subito alla difesa finita sul banco degli imputati : “Eravamo solo noi in campo quando abbiamo perso palla in mezzo al campo e abbiamo subito una ripartenza”.La difesa si è esposta a situazioni di ripartenza e quando si gioca su spazi larghi si fa sempre più diffcile. Nel calcio valgono i numeri che oggi hanno premiato la Salernitana che ha fatto la sua buona partita. Peccato per noi che meritavamo almeno il pareggio ma ne portiamo addirittura a casa tre gol che mi sembrano davvero un pò troppo. Uno stimolo per noi che dobbiamo ripartire subito con il Modena e riprenderci i punti che ci spettano”.

Rifarsi in casa, questo l’obiettivo immediato dei biancoverdi: “Oggi era un derby e abbiamo provato a vincerlo. Dovremmo essere più equilibrati e non farci prendere da questa gran voglia che forse non ci ha fatto essere cinici e cattivi sotto porta. Ci deve essere fiducia e voglia per un immediato riscatto perchè questa è la serie B. Mi dispiace tantissimo per la gente, per i migliaia di tifosi che erano e qui e per tanti altri che erano a casa e che non sono potuti venire e spero che i miei giocatori prendano fiducia anche da questo e riescano subito a migliorare dove c’è da farlo.

Tesser chiude anche a eventuali rinforzi che potrebbero arrivare dal lotto degli svincolati: “Siamo al completo non gurdiamo a questo ma solo a migliorare. Finora abbiamo fatto solo amichevoli e due partite di Coppa  e abbiamo tenuto molto bene. E’ una squadra che deve migliorare l’aspetto difensivo e ricordo a tutti che è il reparto più nuovo con tre cambi su quattro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy