Tesser: “Possiamo fare male al Pescara. Sfruttiamo il momento positivo”

Tesser: “Possiamo fare male al Pescara. Sfruttiamo il momento positivo”

Dopo la vittoria in casa con il Latina il lupo è pronto a partire alla volta dell’Adriatico di Pescara. Mister Tesser analizza l’incontro nella consueta conferenza stampa alla vigilia del match: “Tutte le partite hanno una rilevanza importante, se vinciamo ci ritroveremo in ottima posizione in classifica, giocheremo contro una delle quattro cinque squadre più forti del campionato con giocatori di grande qualità, con una squadra molto propositiva ma non dobbiamo essere rinunciatari, possiamo pungere”.

L’Avellino ha uno degli attacchi più prolifici del campionato qualcosa sembra essere cambiato: “La squadra rispetto ad inizio campionato fà piu goal perchè concretizziamo di piu rispetto ad inizio anno dove abbiamo sprecato molto, un esempio contro Bari e Cagliari”.

Una settimana difficile anche questa sotto il punto di vista degli infortunati ma Tesser è pronto a dare buone notizie: “Per quanto riguarda Biraschi e Gavazzi sono entrtambi recuperati, mentre Bastien si è fermato questa mattina ed è in dubbio, ma siamo fiduciosi di recuperarlo. Abbiamo Arini che ha avuto problemi di famiglia e non si allena da due giorni, potrebbe rifiatare a Pescara anche perchè è quello che ha giocato di più”.

Poi il tecnico analizza la partita nel concreto: “Dal punto di vista tattico siamo stati perfetti contro il Latina se siamo belli corti e propositivi possiamo far male al Pescara basta non essere rinunciatari. Il Pescara sicuramente vorrà far bene ma entrambe le squadre giocheranno per vincere, loro hanno un ottimo palleggio e un grande bomber come Lapadula e alle spalle un giocatore di qualità come Caprari. Dobbiamo sfruttare il momento e dare continuità di risultati.

Poi una battuta anche sul capocannoniere del torneo: “Lapadula sarà difficile contenerlo ma bisognerà stare attenti anche perchè è un ragazzo che oltre a segnare è capace anche di fare assist. Il modulo non cambierà, se Visconti deve riposare entrerà un sostituto ma il nostro  modulo è il 4-3-1-2 se ci sarà esigenza varieremo a partita in corso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy