Tesser: “Problemi in difesa, sarà importante avere più cattiveria e concentrazione”

Tesser: “Problemi in difesa, sarà importante avere più cattiveria e concentrazione”

Dopo le vittorie casalinghe con Ascoli e Latina arriva il Perugia al Partenio-Lombardi. Mister Tesser parla della sfida: “Sarebbe un’ottima cosa continuare a vincere in casa. Il nostro obiettivo è questo e scenderemo in campo con la giusta determinazione per farlo. Affrontiamo una squadra forte che è in un momento positivo e non possiamo mai essere al di sotto dell’avversario altrimenti rischiamo di non fare bene. Sarebbe meglio avere tutti i giocatori a disposizione. Tre difensori su 4 sono tanti e ci vorrà ancora più attenzione e cattiveria sulle loro ripartenze che fanno male. In casa giocano in modo più offensivo mentre in trasferanza le ripartenze solo molto temibili. Cercheremo di fare noi la partita senza sbilanciarsi troppo. L’Atteggiamento giusto è quello con il Latina, molto quadrati abbiamo rubato tanti palloni e subito ripartiti. Speriamo di entrare subito in campo con quella voglia di vincere e sicuramente faremo bene”.

Sulla salute dei biancoverdi non arrivano buone notizie per il pacchetto arretrato a disposizione di Tesser: “Rea non ce la fa e non sarà neanche convoncato. Insieme a Tavano sono rientrati dopo le cure effettuate fuori ma non hanno una buona atletizzazione. Tavano un pò meglio, ma Rea non è in grado di fare una prestazione anche se lo abbiamo avuto in gruppo due giorni. Non si sentiva sicuro e abbiamo rallentato. Qualcosa abbiamo provato con Visconti centrale e valuteremo sul cambio di qualche esterno. Oggi abbiamo appena finito la rifinitura e valuteremo tutto per scendere in campo nel miglior modo possibile”.

Sull’equilibrio dei biancoverdi tra gol subiti e fatti Tesser specifica che : “Mi piacerebbe avere un equilibrio più di centro classifica tra gol subiti e fatti. Solitamente mi viene bene ma quest’anno non possiamo negare che qualche errore è stato fatto, anche dal punto di vista della mancanza di cattiveria e concentrazione. Abbiamo lavorato molto su questo e la situazione sembra essere molto migliorata. Quando si fa un gol più degli altri è sempre positivo ma avere un equilibrio soprattutto nella fase difensiva è importante e continuiamo a lavorare per questo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy