Top&Flop – Insigne sale, disastro Zito

Top&Flop – Insigne sale, disastro Zito

Un film già visto.  Nonostante una buona prova, l’Avellino torna anche da Bari a mani vuote. Come da Salerno, come da Cagliari. Un po’ di sfortuna, la solita mancanza di incisività sotto porta e qualche errore difensivo di troppo condannano i lupi. La classifica piange, ma bisogna guardare avanti. Ricompattandosi e remando tutti in un’unica direzione.

Top

Roberto Insigne

Si adatta subito bene al ruolo di mezzala garantendo, oltre alla consueta qualità, anche una buona dose di quantità. Il gol, purtroppo inutile, è il giusto premio alla sua buona prova nel primo tempo. Nella ripresa cala, ma sfiora un altro gol e offre comunque qualche altro spunto interessante.

Flop

Antonio Zito

Il mancino biancoverde, fischiatissimo dal pubblico di casa, offre una prova con tante ombre e pochissime luci. L’errore in occasione del vantaggio del Bari è pesante e non all’altezza della sua qualità. È in difficoltà fisica, il guaio è che le alternative nel reparto sono davvero contate.

Filippo Abbondandolo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy