Varese al via la preparazione in vista dell’Avellino

Varese al via la preparazione in vista dell’Avellino

Rientrati da Perugia nel primo pomeriggio, i biancorossi hanno svolto una seduta di allenamento, per iniziare a preparare il match in programma sabato alle ore 15 a Masnago contro l’Avellino; in particolare chi è sceso in campo nel posticipo di ieri si è dedicato a un lavoro di scarico, mentre il resto della squadra ha lavorato sul campo, svolgendo una serie di partite a pressione. Numerose le notizie dall’infermeria. Neto è tornato a correre sul campo, mentre Corti ha svolto un lavoro differenziato a causa dell’affaticamento muscolare all’adduttore. Varela si è allenato regolarmente con il gruppo, mentre Culina ha svolto terapie, a causa di un fastidio al retto femorale della coscia sinistra che sarà valutato nei prossimi giorni. Solo piscina per Rossi, che ha riportato una contusione al ginocchio nel match di ieri. Kurtisi, che settimana scorsa ha accusato una forte contusione all’anca, ha effettuato una risonanza magnetica che ha evidenziato una lesione al muscolo semimembranoso della coscia sinistra: per l’attaccante biancorosso solo piscina. Rea, infine, si è sottoposto ieri a un intervento di pulizia artroscopica al ginocchio sinistro presso una clinica specializzata di Bologna. L’intervento è perfettamente riuscito e il difensore centrale ha già iniziato il programma riabilitativo: i tempi di recupero si attestano attorno alle quattro settimane. Domani il Varese ha in agenda una seduta di allenamento mattutina a Luino, prevista per le ore 11:00.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy