Varese, stadio distrutto i teppisti ripresi in un video?

Varese, stadio distrutto i teppisti ripresi in un video?

Franco Ossola violentato: i vandali forse ripresi da una telecamera. Gli inquirenti non confermano e non smentiscono, ma ci sarebbero delle immagini (purtroppo di scarsa qualità) dei teppisti che a volto coperto si avvicinano allo stadio. Una decina di persone circa, con la faccia nascosta da quelli che, nel buio, sembrano dei passamontagna, che si avvicina al Franco Ossola 40 minuti dopo la mezzanotte tra venerdì e sabato. Ben sapendo, probabilmente, che dalla mezzanotte lo stadio sarebbe rimasto incustodito sino alle 8 della mattina successiva.L’indagine per danneggiamento aggravato e minacce coordinata dal pubblico ministero Giulia Troina, che vede in campo sia gli uomini della Digos che della Mobile della questura di Varese, procede però al momento contro ignoti e per ora punta, per ovvie ragioni, al contesto delle tifoserie organizzate del Varese 1910.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy