Vicenza passa di rigore a Cittadella e si riporta per ora al secondo posto

Vicenza passa di rigore a Cittadella e si riporta per ora al secondo posto

Il Vicenza ha battuto 1-0 il Cittadella nel derby veneto, anticipo della 36/a giornata di Serie B. Un risultato che consente al Vicenza di sistemarsi momentaneamente da solo al secondo posto in classifica con 59 punti, mentre il Cittadella resta a quota 39 in piena lotta per la salvezza. Partita senza grosse emozioni. Nel primo tempo tanto equilibrio e pochissime conclusioni oltre un tiro di Barreca respinto da Vigorito e un’uscita di Pierobon su Cocco. Il secondo tempo è un monologo del Vicenza, che va vicino al gol in almeno tre occasioni con lo scatenato Cocco. Nel finale però l’occasione migliore con una punizione di Di Gennaro dal vertice destro dell’area che si stampa sul palo a portiere battuto. Il gol è nell’aria e arriva in pieno recupero con un rigore trasformato da Di Gennaro. Nell’occasione Cittadella in dieci per l’espulsione del portiere Pierobon, autore del fallo su Ragusa

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy