Zito regala il rigore decisivo: vince lo Spezia, granata a picco (3-1)

Zito regala il rigore decisivo: vince lo Spezia, granata a picco (3-1)

Commenta per primo!

Tutto in 13 minuti al Picco di La Spezia. Dopo un primo tempo senza infania e senza lode, il match tra Spezia e Salernitana si infiamma tutto nella ripresa. Al minuto 64 i granata passano inaspettatamente in vantaggio grazie al solito Coda che di testa, in area, trova l’angolino giusto. Apoteosi per i granata. Ma non dura tanto. Manco il tempo di rimettere la palla al centro che lo Spezia pareggia. Grazie al baby Vignali che da due passi su una incursione dalla destra la mette alle spalle di Terracciano. 1-1 in un niente. Lo Spezia prende coraggio anche perchè in 10 la Salernitana va in affanno (espulsione di Gabionetta per doppia ammonizione al 59′). Ci pensa Zito a regalare il rigore ai bianconeri per una spinta evidente ed inutile proprio ai danni del baby Vignali. Rigore che Calaiò trasforma due volte (dopo la ripetizione del primo ordinata dal direttore di gara). Non è finita perchè l’ex di giornata Sciaudone sigilla il match e serve la vendetta con il gol del 3-1 finale.

<a href=”http://images2.gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/2016/02/31.jpg?v=20171020194400” rel=”attachment wp-att-40537″>
</a><br>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy