Basket/D – Il Cab Solofra alla prova del nove: arriva la Sammaritana

Basket/D – Il Cab Solofra alla prova del nove: arriva la Sammaritana

Tordela: “Vogliamo dare continuità al successo con Portici”

Commenta per primo!

Tre gare in sette giorni per confermare il proprio primato e il distacco dalle dirette inseguitrici. Il Global United Logistic Cab Solofra ospita domani la Sammaritana Basket nella nona giornata. Al centro Polivalente andrà in scena il confronto tra la prima forza contro il fanalino di coda del girone B che in classifica viaggia a -1. Una situazione che annulla l’unica vittoria sin qui ottenuta dal club napoletano (contro la Folgore Nocera per 70-63) a causa della sanzione (tre punti di penalità) inflitta dal Giudice Sportivo della Fip Campania in seguito al ritardo nel pagamento dei contributi effettuato oltre il termine temporale stabilito dal regolamento.

“La sfida di domani è uno step importante per aumentare il nostro punteggio in classifica e confermare il nostro primato. – spiega il play- guardia Mirko Tordela – Servirà massima attenzione dal primo minuto fino al quarantesimo ed ammazzare il match il prima possibile.”

C’è grande entusiasmo nelle fila del Cab dopo il largo successo ottenuto domenica sera sul parquet dello Sporting Portici così come conferma il numero sei gialloblu: “A Portici abbiamo disputato una gara ai limiti della perfezione, non abbiamo sbagliato quasi nulla. Grazie all’esperienza dei nostri over siamo riusciti a portare i due punti a casa. Stiamo trascorrendo un bel momento dato le nostre prestazioni e i nostri risultati. Lo spogliatoio è molto compatto e c’è un buon spirito di squadra.”

In un roster con tanti cestisti di esperienza e conoscitori del campionato di serie D, Tordela non nasconde la fortuna di poter far tesoro degli insegnamenti dello staff tecnico e di poter confrontarsi con compagni di squadra dalle elevate qualità tecniche: “Sto cercando di farmi conoscere al meglio dal coach, sono molto umile e conosco i miei mezzi. So di poter dare tanto a questa squadra mi sto integrando il meglio possibile e sto entrando sempre meglio nel meccanismo di gioco. Sento la fiducia da parte dei due allenatori e dalla squadra, non mancherà il mio contributo.”
Palla a due domani alle ore 18:00. Ad arbitrare l’incontro saranno i signori Margarita e Gorga di Salerno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy