Basket/D: Il Cab Solofra vuole blindare il primato ma c’è da battere Portici

Basket/D: Il Cab Solofra vuole blindare il primato ma c’è da battere Portici

Scontro d’akta classifica tra conciari e partenopei

Conquistare i due punti in palio per accrescere il vantaggio in classifica e lanciare un altro chiaro segnale alle dirette concorrenti. Global United Logistic Cab Solofra – Sporting Portici sarà il match clou dell’ottava giornata di ritorno del girone B. Palla a due alle ore 18:00 al Centro Polivalente di Solofra (arbitri Padula e Mezzacapo di Caserta). Ripetere il successo del match d’andata (57-75 il punteggio finale) è l’obiettivo che capitan Esposito e compagni dovranno raggiungere prima del doppio turno in trasferta che vedrà i gialloblu essere di scena prima in casa della Sammaritana e sette giorni dopo a Nocera con nel mezzo il turno di riposo previsto per mercoledì 15 marzo quando si disputerà un nuovo appuntamento infrasettimanale. Il Cab, che non avrà a disposizione Nicola Gasparri fermo ai box per problemi muscolari, potrà contare sull’apporto del neoacquisto Salvatore Bellucci ufficializzato nelle scorse ore dal club di via Caprai. Quello che andrà in scena tra ventiquattro ore sarà un classico delle ultime stagioni con Solofra e Sporting Portici che si sono affrontati anche in appuntamenti playoff come nell’aprile del 2016. Entrambe le formazioni si presentano a quest’appuntamento reduci da vittorie: Solofra si è imposta sul parquet di Roccarainola mentre i napoletani allenati da coach Francesco Persico hanno superato a domicilio la Folgore Nocera per 74-58. Elementi di spicco nelle fila avversarie sono le guardie Ferdinando Mondola – ottimo tiratore – e Francesco Minervini. I padroni di casa, invece, possono contare  su Vincenzo Cavalluzzo che viaggia a 20,7 punti di media. Numeri a parte, i gialloblu vogliono proseguire la striscia vincente ed ipotecare il primo posto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy