“Ad Avellino siamo stati accolti da eroi, Novellino e la tifoseria irpina un binomio vincente”

“Ad Avellino siamo stati accolti da eroi, Novellino e la tifoseria irpina un binomio vincente”

Mister Pizzighello ripercorre la giornata trascorsa al Partenio – Lombardi qualche mese fa e scommette ancora sui lupi

Come ricordiamo tutti, diversi mesi fa la Curva Sud e l’intera tifoseria irpina invitò al “Partenio-Lombardi” gli allievi della Polisportiva San Giacomo di Novara allenati da Roberto Pizzighello per una sana giornata di sport e cultura.

A distanza di tempo, mister Pizzighello, in un’intervista esclusiva, ha raccontato tutte le emozioni vissute ad Avellino: “Sono stati dei giorni davvero indimenticabili, pieni di valori sani e genuini. Grande rispetto, lealtà e sportività senza mai perdere ciò che conta di più, ovvero l’aspetto umano che rende felici e uguali tutte le persone che hanno partecipato e vissuto a ciò che è stata definita una vera e propria favola moderna”.

Il tecnico novarese, continua dicendo: “Siamo stati accolti da veri eroi, senza nemmeno meritarlo e la nostra riconoscenza è assoluta. Tutta l’Italia ha potuto conoscere cosa è la meravigliosa Curva Sud con la sua estrema solidarietà e l’intera Polisportiva San Giacomo è sempre dalla parte dello sport pulito e sincero. Il momento più bello è stato quando abbiamo ricevuto gli applausi da tutto lo stadio”.

Infine conclude parlando della salvezza dell’Avellino: “E’ arrivata per merito di due cuori; uno quello di mister Novellino e l’altro per quello della stupenda tifoseria avellinese”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy