Amichevoli d’inverno – Vince la Casertana su un Avellino ancora distratto

Amichevoli d’inverno – Vince la Casertana su un Avellino ancora distratto

Seconda amichevole invernale per la compagine di Walter Novellino

di Michelangelo Freda, @m_freda21

.Seconda amichevole invernale per la compagine di Walter Novellino. Questa volta al Pinto di Caserta si sono sfidate Casertana – Avellino. Partita degna di nota per i rossoblu che pochi minuti dall’inizio del primo tempo vanno in rete su calcio di rigore realizzato da Giannone e lo stesso realizza al 41° il 2-0 definitivo per la Casertana. Al 36° la  Corado sbaglia un calcio di rigore calciando alto sulla traversa.

L’Avellino praticamente non scende mai realmente in campo. Azioni confuse e poco dialogo nel campo. Pochissime le azioni degne di nota, due tiri deboli di Paghera che provano ad impensierire prima Ginestra, poi dal 16°Fontanelli, un po di turn over in porta per la compagine allenata da mister Tedesco.

Da sottolineare, in una prestazione complessivamente deludente, l’espulsione di Soumare al 41°, insomma a partita finita, per gioco falloso.

Settantacinque irpini hanno cantato a squarciagola fino al fischio finale, sostenendo sempre la squadra non meritevole di un atmosfera calda e gioiosa sugli spalti.

 

Casertana (4-3-3): Ginestra (16° st Fontanelli); Finizio (36° st Gioventù), D’Alterio, Rainone, Ramos; De Marco, Rajcic (16° st Colli), Giorno (36° st Maretta); Giannone (20° st De Filippo), Corado, Taurino (20° st Ciotola).  All.: Tedesco.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez (1° st Donkor), Jidayi (1° st Crecco), Djimsiti, Belloni; Laverone (1° st Perrotta), Lasik (15° st Diallo), Omeonga (pt 31° Soumarè), D’Angelo (10° st Tassi); Verde, Castaldo (1° st Paghera).  All.: Novellino.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy