Amichevoli d’inverno – Vince la Casertana su un Avellino ancora distratto

Amichevoli d’inverno – Vince la Casertana su un Avellino ancora distratto

Seconda amichevole invernale per la compagine di Walter Novellino

.Seconda amichevole invernale per la compagine di Walter Novellino. Questa volta al Pinto di Caserta si sono sfidate Casertana – Avellino. Partita degna di nota per i rossoblu che pochi minuti dall’inizio del primo tempo vanno in rete su calcio di rigore realizzato da Giannone e lo stesso realizza al 41° il 2-0 definitivo per la Casertana. Al 36° la  Corado sbaglia un calcio di rigore calciando alto sulla traversa.

L’Avellino praticamente non scende mai realmente in campo. Azioni confuse e poco dialogo nel campo. Pochissime le azioni degne di nota, due tiri deboli di Paghera che provano ad impensierire prima Ginestra, poi dal 16°Fontanelli, un po di turn over in porta per la compagine allenata da mister Tedesco.

Da sottolineare, in una prestazione complessivamente deludente, l’espulsione di Soumare al 41°, insomma a partita finita, per gioco falloso.

Settantacinque irpini hanno cantato a squarciagola fino al fischio finale, sostenendo sempre la squadra non meritevole di un atmosfera calda e gioiosa sugli spalti.

 

Casertana (4-3-3): Ginestra (16° st Fontanelli); Finizio (36° st Gioventù), D’Alterio, Rainone, Ramos; De Marco, Rajcic (16° st Colli), Giorno (36° st Maretta); Giannone (20° st De Filippo), Corado, Taurino (20° st Ciotola).  All.: Tedesco.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez (1° st Donkor), Jidayi (1° st Crecco), Djimsiti, Belloni; Laverone (1° st Perrotta), Lasik (15° st Diallo), Omeonga (pt 31° Soumarè), D’Angelo (10° st Tassi); Verde, Castaldo (1° st Paghera).  All.: Novellino.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy