Avellino a pezzi: pronti all’esordio due primavera per la sfida con il Cesena

Avellino a pezzi: pronti all’esordio due primavera per la sfida con il Cesena

Saranno nove i giocatori di cui dovrà fare a meno Tesser per l’ultima sfida di campionato

Saranno nove i giocatori di cui dovrà fare a meno Tesser per l’ultima sfida di campionato. Anche l’ultima giornata conferma il campionato tribolato dal punto di vista delle defezioni per l’Avellino.

Oltre a Frattali, Migliorini e Rea che proseguono il programma di recupero non si sono allenati nella giornata di ieri neanche Samuel Bastien per una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra, Angelo D’Angelo  a causa di un risentimento muscolare al flessore della coscia destra, Davide Gavazzi  per problemi alla caviglia destra e anche il secondo portiere Daniel Offredi che ha riportato una distorsione all’articolazione metacarpo falangea della mano destra.

A questi vanno aggiunti Francesco Tavano che non è al meglio della forma e non sarà della partita e lo squalificato Paghera.

Un vero bollettino di guerra con Tesser che questa volta ha davvero gli uomini contati. Ci sarà sicuramente l’esordio del primavera Bianco tra i pali e probabilmente si vedrà in campo per uno scorcio di match anche il giovane Ventola in attacco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy