Avellino Calcio, Alessandro Gravina: “Trattativa con l’Avellino ben avviata ma siamo ancora lontani dalla chiusura”

Avellino Calcio, Alessandro Gravina: “Trattativa con l’Avellino ben avviata ma siamo ancora lontani dalla chiusura”

L’esponente di ItalPol commenta la trattativa con Taccone per rilevare le quote dell’Us Avellino.

di Andrea Guido Sanseverino, @ilSansev

Dopo il caso chiuso di Money Gate col Catanzaro, con l’Avellino e i suoi tesserati prosciolti ecco che si riapre la pista Italpol come successori di Walter Taccone per prelevare le quote di maggioranza dell’Us Avellino Calcio.

Ai microfoni di Sport Channel infatti hanno avuto modo di fare il punto della situazioni i due maggiori esponenti dell’Italpol, Alessandro e Giulio Gravina.

“La situazione non è abbastanza facile – commenta Alessandro Gravina- dobbiamo trovare un accordo in breve tempo analizzando tante problematiche economiche ancora non chiare. Non illudiamo nessuno, ne tifosi e ne persone vicino alla squadra, siamo ancora lontani dalla chiusura”.

Sulla squadra vista contro il Perugia: “La squadra mi piace molto, ha una bella struttura ed è stata progettata molto bene ad inizio anno. Peccato per episodi ed infortuni, l’Avellino meritava altro e non una lotta salvezza”. Conclude l’intervista Alessandro Gravina che lancia un ultimatum a Taccone: “Mercoledì sarà l’ultima possibilità per chiudere, non andrò oltre, sono stanco di questa situazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy