Avellino calcio – All-In #TorresAvellino: Da Dalt, classe e grinta per suonare la carica

Avellino calcio – All-In #TorresAvellino: Da Dalt, classe e grinta per suonare la carica

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Il largo successo ottenuto sulla Lupa Roma nel turno infrasettimanale ha permesso a Bucaro di cominciare col piede giusto la sua seconda esperienza sulla panchina biancoverde e di allentare, seppur momentaneamente, le polemiche su un mercato low profile che ha lasciato certamente l’amaro in bocca ai tifosi. La vittoria di mercoledì è stata però importante anche per avvicinare il Trastevere, ora in testa alla classifica insieme al Lanusei con appena 5 punti di vantaggio rispetto ai biancoverdi. L’Avellino sa che con un filotto di vittorie è possibile accorciare ulteriormente già entro la fine dell’anno. Fondamentale in questo senso sarà la doppia sfida in Sardegna contro Torres e Budoni. Sfide particolari in ambienti caldi, come sottolineato in conferenza da Cinelli, che diranno molto sulle effettive possibilità di rimonta del lupo.

La principale novità di formazione – rispetto all’undici che ha annichilito la squadra di Amelia nello scorso turno – dovrebbe essere l’impiego dal 1′ di Franco Da Dalt. Con ogni probabilità, il centrocampista argentino andrà a collocarsi sulla corsia sinistra per garantire corsa e qualità alla linea mediana di Bucaro. Da Dalt è infatti un calciatore prezioso, dalle caratteristiche più uniche che rare, capace di trovare la giocata di qualità ma anche di continui ed efficaci ripiegamenti difensivi. Classe e grinta, come nello spirito degli argentini. A proposito di rimonte, poi, come rivelato con orgoglio dallo stesso calciatore nel giorno della presentazione, Da Dalt sa come si fa. L’anno scorso con la Vibonese fu protagonista di una rimonta apparentemente impossibile e certamente più difficile di quella a cui è chiamato ora l’Avellino. L’argentino vuole provarci. Domani con la Torres toccherà a lui suonare la carica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy