Avellino Calcio, Carlo Musa: “Società al lavoro per l’iscrizione, riconfermerei tutti ma…”

Avellino Calcio, Carlo Musa: “Società al lavoro per l’iscrizione, riconfermerei tutti ma…”

Il Direttore Sportivo: “Giornata importante per definire la struttura burocratica del club nella prossima serie C”

di Davide Baselice, @davidebaselice

Avellino Calcio a lavoro per farsi trovare pronto ai nastri di partenza nel prossimo campionato di serie C. La società biancoverde sta lavorando alacremente in queste ore per ottemperare a tutte le formalità burocratiche relative all’iscrizione nella terza serie calcistica italiana. “In questi giorni – ha spiegato il diesse Carlo Musa intervenuto alla speciale su calcio e basket realizzato dai colleghi di Avlive – la società sta pensando all’iscrizione al campionato e va fatta attenzione ad alcune tematiche come le infrastrutture, a dei vincoli economici: è importante che si metta il tassello dell’iscrizione. Ieri (martedì ndr) sono stato a Sassuolo per visionare diversi calciatori. Sul mio futuro mi vedrò con la società quando tutto sarà ok per l’iscrizione, siamo in attesa di sbrogliare la matassa burocratica.

Sul ritiro precampionato il dirigente romano è di poche parole: “Stiamo lavorando anche su questo. Sturno non è disponibile. Il team manager e il direttore della logistica Luigi Carbone stanno studiando le alternative.”

Musa, inoltre, spiega come la costruzione della squadra dovrà  tener conto della nuova direttiva emanata dalla Lega di serie C in merito al discorso dei prestiti: “Sei è il numero massimo di prestiti da serie A e B mentre prima potevi anche arrivare a quindici. Adesso devi contrattualizzare tu. E’  stata una scelta della Lega per dare maggiore spazio ai propri vivai. Domani (oggi ndr) ci saranno degli incontri per definire alcuni apsetti burocratici su come dovrà  essere strutturata la società in vista dell’iscrizione alla serie C da un punto di vista burocratico.”

Infine sulla composizione dei possibili gironi: “Dipende dalla Lega ed ogni anno viene applicato un criterio diverso. Vedremo quando saranno stilati i calendari.”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy