Avellino Calcio – Cicchetti (agente Zullo): “Grazie Avellino. Per Walter il prossimo sarà l’anno del riscatto”

Avellino Calcio – Cicchetti (agente Zullo): “Grazie Avellino. Per Walter il prossimo sarà l’anno del riscatto”

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Dopo oltre due mesi di riabilitazione e di riatletizzazione agli ordini dello staff biancoverde, nella giornata di ieri il difensore Walter Zullo è stato messo sotto contratto dall’Avellino in vista del suo imminente ingresso in gruppo. Un passaggio necessario, dunque, visto che senza tesseramento il calciatore sarebbe stato sprovvisto della copertura assicurativa. Ad ogni modo l’idea dell’Avellino – che sia ad agosto che a novembre aveva espresso il proprio interesse per il classe ’90 – è quella di valutare attentamente il recupero dell’ex Pistoiese considerando che per qualità ed esperienza potrebbe rappresentare un rinforzo importante in vista della prossima stagione. A confermare – in esclusiva al nostro portale – quelle che saranno le prossime tappe del recupero di Zullo, oltre che a ringraziare l’Avellino per l’opportunità, ci ha pensato il procuratore del ragazzo, Gianfranco Cicchetti. “Sono molto contento per Walter.”- ha dichiarato l’agente – “Finalmente inizia a stare bene, sta lavorando con tanto impegno e presto raggiungerà anche una buona condizione fisica. Ha passato mesi terribili, ma ha tenuto duro e con grande tenacia e passione è riuscito a superare i problemi che ha avuto. Ringraziamo entrambi l’Avellino per avergli dato la possibilità di recuperare, allenarsi e di tornare in gruppo”. A proposito dei tempi per tornare effettivamente a disposizione del mister – la firma fino al 30 giugno lasciava ipotizzare che Zullo potesse rientrare in campo già in questo finale di campionato – Cicchetti preferisce non sbilanciarsi e guarda già alla prossima stagione: “L’obiettivo è arrivare al 100% per l’inizio del pre-campionato estivo. L’anno prossimo sarà la stagione del suo riscatto, ne sono certo”. È quello che si augurano anche l’Avellino e i suoi tifosi, desiderosi di riabbracciare uno degli eroi dell’ultima promozione in B della formazione biancoverde.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy