Avellino Calcio – Cipriano, un’altra occasione persa per stare zitto

Avellino Calcio – Cipriano, un’altra occasione persa per stare zitto

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Le bagarre della politica comunale investono anche l’Avellino calcio. Un messaggio di vicinanza, del primo cittadino Vincenzo Ciampi, apparso questa mattina sui social network è divenuto oggetto di polemica da parte di Luca Cipriano, il candidato sindaco della lista Mai Più, nonché al centro del dibattito per la questione del teatro Carlo Gesualdo. Un clima quello della campagna elettorale perenne che non fa altro che indispettire gli animi degli elettori, tempestati da polemiche sull’operato altrui invece di proporre rapide e concrete soluzioni. Non entro nel merito del colore politico, ma il primo cittadino, come la storia del calcio ci insegna, è colui che sceglie a chi affidare la squadra in caso di fallimento, di Serie D o di abbandono del presidente in corso; inoltre aggiungo che il sindaco è il primo tifoso ed avendo questo ruolo a è giusto che si attivi per la salvaguardia di un patrimonio che appartiene a tutta la provincia. Al di là degli interessi politici e strumentalizzazioni ad hoc.

 

cipriano-fb-678x244

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy