Avellino Calcio – Curva Sud: “Arriveranno tempi migliori, in pochi ad amare questa maglia”

Avellino Calcio – Curva Sud: “Arriveranno tempi migliori, in pochi ad amare questa maglia”

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Un match amichevole solitamente non attira molti spettatori sugli spalti, ma ieri, allo Stadio Partenio, la Curva Sud ha ugualmente sostenuto i propri colori come un qualsiasi match di campionato. Novanta minuti di cori e bandiere che hanno accompagnato l’Avellino calcio nella vittoria finale per 5-0 contro il Frosinone Primavera. Non appena l’arbitro ha dato il via al match, Catello Porfido, storico rappresentate della Curva Sud, si è lasciato andare in un lungo sfogo. Tanti i ragazzi presenti che per la prima volta nella loro vita vedono l’Avellino giocare in Serie D, un campionato che non appartiene al popolo avellinese.

“Arriveranno tempi migliori ragazzi, adesso siamo solo noi a seguire questa squadra in lungo e largo. Quando torneremo nei campionati che meritiamo faremo vedere noi a questa gente di che pasta siamo fatti. Quando le cose vanno bene ci sono centinaia di persone, anzi migliaia, adesso invece se ne stanno tutti a casa. A seguire la squadra della nostra città siamo solo noi, ci chiamano scemi come dieci anni fa ma a noi non interessa. Voglio esser sincero con tutti voi ragazzi presenti, io sono schifato al solo pensiero che andavamo a 3000 in trasferta in Serie B e adesso non ci sta nessuno di questa città in un momento di difficoltà a sostenere questa maglia. Adesso cantiamo che nessuno ci fermerà…”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy