Avellino Calcio – E’ il giorno di Alfageme, quest’oggi il TFN si esprimerà sul tesseramento

Avellino Calcio – E’ il giorno di Alfageme, quest’oggi il TFN si esprimerà sul tesseramento

di Redazione Sport Avellino

E’ il giorno di Luis Alfageme. Dopo settimane di agonia e di forte nervosismo all’interno dell’ambiente biancoverde, quest’oggi alle ore 12.30, presso il Tribunale Federale Nazionale Ufficio Tesseramenti, verrà deciso se il tesseramento dell’argentino sia da considerarsi valido o meno. Importantissimo il tesseramento del calciatore per la società biancoverde, che in questo momento si trova deficitaria in avanti, con solo due calciatori realmente di reparto (Sforzini – De Vena).

Come già detto, il calciatore ha uno status che non gli permetterebbe il tesseramento in Serie D dopo la scadenza del termine del 30 dicembre, ma c’è un cavillo legale che gli potrebbe consentire il tesseramento, anche se la questione rimane tra le più complicate del panorama calcistico italiano.

Negli ultimi anni, infatti, vi è stato un’enorme sviluppo normativo, ispirato al principio che i cittadini extracomunitari in possesso della residenza sul territorio nazionale e/o del permesso di soggiorno per motivi umanitari debbono considerarsi “equiparati” ai cittadini comunitari(sul punto, fra i tanti, si vedano in ambito internazionale la CEDU, il Trattato UE e la Convenzione di New York e, in ambito interno, gli artt. 2, 3 e 18 Cost, gli artt. 2 e 43 del T.U. Immigrazione e l’art. 27, comma 5, D. Lgs. 286/1998 per come interpretati, fra i primi, dalle Ordinanze del Tribunale di Lodi del 13.5.2010, di Varese del 2.12.2010 e di Pescara n. 656/2011).

La prospettiva adottata dal legislatore sportivo nel disciplinare tali tipologie di tesseramento di cittadini extracomunitari, infatti, non può fare prioritario riferimento al requisito (formale ed astratto) della cittadinanza italiana o straniera, ma deve farlo con riferimento a quello (sostanziale e concreto) della residenza sul territorio italiano, ancor di più se enfatizzata dalla titolarità del permesso di soggiorno per scopi umanitari.

Insomma questo potrebbe esser il cavillo sul quale l’Avellino si baserà quest’oggi per far valer le proprie ragioni in merito al tesseramento di Alfageme. Le prime notizie in merito potrebbero arrivare nel primo pomeriggio.

Avellino Calcio – Alfageme, se arriva il si è un precedente storico: vi spieghiamo il perché

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy