Avellino Calcio – Focus Lanusei: la rivale dei lupi analizzata ai raggi X

Avellino Calcio – Focus Lanusei: la rivale dei lupi analizzata ai raggi X

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

L’atteso spareggio promozione tra Avellino e Lanusei è ormai alle porte. Vediamo insieme un’analisi dettagliata della stagione dei sardi a poche ore dal match che vale un’intera stagione.

Classifica e momento attuale

Il Lanusei ha chiuso la stagione appaiato all’Avellino al primo posto in classifica. 83 i punti conquistati, frutto di 25 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte. 62 i gol realizzati, 30 quelli subiti (miglior difesa del raggruppamento sardo-laziale). Nelle ultime 5 uscite la formazione sarda ha conquistato 8 punti, con 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta all’attivo. 6 i gol realizzati, 5 quelli subiti. L’ultimo mese di campionato ha visto un netto rallentamento di Ladu e compagni che, unito al percorso netto dell’Avellino di Bucaro, ha portato i lupi all’aggancio e allo spareggio per decidere chi sarà il vincitore del girone G di Serie D.

Numeri e curiosità

Tra le mura amiche del Lixius il Lanusei ha conquistato 46 punti sui 57 disponibili. 14 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta (subita proprio nella sfida con l’Avellino). 33 gol realizzati, 12 quelli subiti (seconda difesa interna del girone G, meglio solo il Latte Dolce con 11 gol al passivo) In trasferta i sardi hanno invece conquistato 37 punti sui 57 disponibili. 11 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte. 29 gol realizzati, 18 quelli subiti (miglior difesa esterna del girone G).

41 sono stati i punti conquistati nel girone d’andata, 42 quelli invece portati a casa nel ritorno. La forza della difesa si evidenzia anche nel numero di cleen sheet stagionali: 15, di cui 9 nel girone d’andata e 6 nel ritorno.

Il Lanusei ha conquistato 21 punti nelle prime dieci giornate di campionato, 23 tra l’undicesima e la ventesima (miglior momento stagionale), 22 tra la ventunesima e la trentesima, 17 tra la trentesima e la trentottesima (fase calante che ha permesso ai lupi prima di accorciare il gap e poi di agganciare i rivali in graduatoria).

L’ultima vittoria stagionale è della 38° giornata: il sofferto 2-1 maturato in extremis sul campo della Lupa Roma. L’ultimo pareggio risale alla 37° giornata: 1-1 casalingo contro il Budoni, anche questo riacciuffato per i capelli negli ultimi istanti di gioco. L’ultima sconfitta è della 36° giornata: 0-1 sul terreno di gioco del Trastevere grazie al gol decisivo firmato da Renzi in avvio di gara.

I goleador

La formazione di Aldo Gardini ha realizzato 62 gol in campionato. 12 sono stati i calciatori ad aver trovato la via della rete per un totale di 61 reti. La rete numero 62 è l’autogol di Rosania (Aprilia), nel 2-2 tra laziali e sardi della 14° giornata. Ecco nel dettaglio la classifica cannonieri della formazione sarda:

Bernardotto 15 (8 in casa, 7 in trasferta)

Ladu 11 (6/5)

Demontis 7 (3/4)

Floris 7 (4/3)

Quatrana 7 (3/4)

Congiu 4 (3/1)

Chiumarulo 3 (3/0)

Sicari 2 (1/1)

Tenkorang 2 (0/2)

Bonu 1 (1/0)

Carta 1 (1/0)

Likaxhiu 1 (0/1)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy