Avellino Calcio – Juniores troppo forte: è fuga in vetta

Avellino Calcio – Juniores troppo forte: è fuga in vetta

La formazione juniores dell’Avellino continua la sua marcia inesauribile in campionato, stende anche il Savoia

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

La formazione juniores dell’Avellino continua la sua marcia inesauribile in campionato, stende anche il Savoia (1-0) e allunga a +6 sul Sorrento. È l’ennesima giornata d’oro per i ragazzini terribili di Dario Rocco, che – battendo l’unica squadra che era stata capace sin qui di infliggergli una sconfitta (2-1 all’andata) – approfittano del ko dei rossoneri (clamoroso tonfo casalingo, 1-5 col Nola) e consolidano ulteriormente il primo posto. A decidere la sfida del Partenio-Lombardi è stato il bomber dei lupacchiotti, il numero 9 Carmine Pisano. Al 22′ del secondo tempo il giovane attaccante biancoverde – oggi al suo diciassettesimo gol stagionale – ha battuto il portiere Restina, dando il là alla fuga in classifica dei suoi. Con 6 punti di vantaggio sul Sorrento e con uno score che recita 14 vittorie, 5 pareggi e 1 sola sconfitta – con 51 gol fatti e 19 subiti – quella della formazione biancoverde si sta rivelando una vera e propria marcia trionfale. La superiorità tecnica ed agonistica dei ragazzi di Rocco è straordinaria. Sabato si va a Gragnano con l’obiettivo di legittimare ulteriormente la propria forza.

Ecco il tabellino dei lupi

Avellino: Pizzella, Mirabile, Pecorella, Landolfi, Caputo, Saporito, Falco, Corcione, Pisano, Cuomo (dal 53′ Migliaccio), Maiello (dall’85’ Barzaghi) A disposizione: (Pone, Ferrari, Capozzi, Vecchione, Areniello, Coluccino, Trani) All. Dario Rocco

Marcatori: Pisano al 68′

Ammoniti: Corcione, Migliaccio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy