Avellino calcio – Novellino studia per battere l’Entella, Ardemagni lavora per stupire ancora

Avellino calcio – Novellino studia per battere l’Entella, Ardemagni lavora per stupire ancora

Nel test casalingo l’attaccante realizza una doppietta in scioltezza e sembra aver ritrovato lo smalto del cannoniere mancato nella prima fase del campionato

Partita in famiglia ormai appuntamento fisso della gestione Novellino tra i lupi e la Primavera biancoverde. Il test è servito al tecnico di Montemarano per continuare a studiare le mosse migliori per battere la Virtus Entella che sarà di scena al Partenio-Lombardi nella giornata di sabato. Durante il match contro i lupacchiotti si è messo in mostra Matteo Ardemagni che sembra aver ritrovato lo smalto del cannoniere mancato nella prima fase del campionato. Il bomber lombardo ha messo a segno due gol nella prima frazione di gioco e ha dimostrato brillantezza in ogni giocata. Il match è terminato 7 a 0 per i lupi grazie alle doppiette di Ardemagni, Soumarè e il giovane Evangelista oltre al gol di Lasik. Bomber Gigi Castaldo ha smaltito il problema che lo ha tenuto lontano dal campo nella trasferta del Rigamonti e scalpita per una maglia da titolare ma al momento sembrano Verde e Ardemagni la coppia d’attacco contro i liguri.

Le indicazione offerte dall’amichevole odierna portano infatti verso un centrocampo a quattro composto da Lasik e Belloni sugli esterni con Paghera e l’impiego dal primo minuto per Moretti.  Difesa confermata con Laverone esterno sinistro e Djimsiti, Jidayi e Gonzalez a completare il reparto. Un cambio di uomini dipenderà molto dalla valutazione di Novellino sulle condizioni fisiche di Moretti. Lanciarlo subito nella mischia dall’inizio o consentirgli di mettere minuti in cascina nel secondo tempo? Mancano tre giorni al secondo match del 2017 per i lupi e Novellino studia per battere l’Entella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy