Avellino calcio – Toscano tra infortuni e interrogativi: “Scelta fra due per sostituire Djimsiti, torna Lasik, per quanto riguarda Castaldo…”

Avellino calcio – Toscano tra infortuni e interrogativi: “Scelta fra due per sostituire Djimsiti, torna Lasik, per quanto riguarda Castaldo…”

Dopo l’ultimo allenamento e pronti per partire alla volta di Perugia il tecnico dei lupi Domenico Toscano si sofferma durante la conferenza stampa di fine settimana sulla forma dei suoi ragazzi e delle possibili soluzioni per la sfida del Curi

Dopo l’ultimo allenamento e pronti per partire alla volta di Perugia il tecnico dei lupi Domenico Toscano si sofferma durante la conferenza stampa di fine settimana sulla forma dei suoi ragazzi e delle possibili soluzioni per la sfida del Curi: “Torna disponibile Lasik  e questa è la buona notizia. Altra cosa sicura è che Catsaldo e Mokulu non saranno della gara. Sono tornati in gruppo Verde e Ardemagni dopo i problemi di affaticamento di inizio settimana ma bisogna valutare le loro condizioni. Abbiamo ancora la giornata di domani per valutare tutto ma l’importante sarà sempre essere vogliosi e interpretare al meglio la sfida che ci attende”.

Mister Toscano oltre all’allarme in attacco dovrà sopperire all’assenza del nazionale albanese Djimsiti e parla della condizione fisica di alcune assenze importanti nel reparto: “Non ho deciso se giocherà Jidayi o Donkor per sostituire Djimsiti ma sono convinto che entrambi i giocatori  daranno il massimo e entrambi mi offrono garanzie importanti. Per quanto riguarda gli infortunati da lungo tempo, Migliorini si è aggregato con la squadra lunedi e ha svolto allenamento con il gruppo per intero. Ora ha bisogna di qualche gara per migliorare la parte agonistica e potrebbe fare qualche partita con la Primavera o in amichevole. Molina si sta curando a Bergamo per il problema alla caviglia di inizio campionato e dobbiamo attendere ancora”.

Il tecnico riguardo alla situazione infortunati chiude con Bomber Castaldo che ha rimediato la lesione di due costole: “Castaldo deve star fermo minimo tre settimane e solo dopo potrà riprendere gradualmente l’attività in campo ma al momento deve continuare le terapie e stare completamente fermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy