Avellino calcio – Verde ci crede: Gesù ti amo

Avellino calcio – Verde ci crede: Gesù ti amo

Primi 45 da titolare, due gol e iniziative che hanno spaccato il match contro la Pro Vercelli

Primi 45 da titolare, due gol e iniziative che hanno spaccato il match contro la Pro Vercelli. Daniele Verde si è preso l’Avellino alla prima occasione concessa da Toscano dall’inizio. La difesa della Pro Vercelli non riesce a contenere il calciatore romano che oltre a giocate preziose ha realizzato i due gol che nella prima frazione di gioco portano l’Avellino in vantaggio. Assist di Ardemagni e diagonale di freddezza alla destra di Provedel. Fredezza che si ripresenta dagli undici metri dopo il fallo da rigore su Asmah. Dopo la prima marcatura maglia via e sotto la curva con la scritta: “Gesù ti amo”. La doppietta e per poco non commette l’errore di togliersi di nuovo la casacca biancoverde per mostrare la scritta. Verde ci crede e l’Avellino va.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy