Avellino Calcio – Vittoria convincente. Otto gare per conquistare la promozione sul campo

Avellino Calcio – Vittoria convincente. Otto gare per conquistare la promozione sul campo

di Redazione Sport Avellino

Finalmente un vero Avellino che riesce a sottomettere completamente gli avversari con la propria superiorità tecnica, concedendosi anche qualche giocata di troppo visto il risultato accumulato. Un Avellino superbo che ha schiacciato l’avversario ed è riuscita ad imporre il proprio gioco per tutta la durata della gara. La prima volta dove si è visto l’Avellino compatto, unito, con una precisione nelle giocate mai vista finora. Sarà stato l’effetto Cinelli o i primi caldi primaverili, ma quanto visto ieri lascia ben sperare per le ultime 8 gare dove la formazione biancoverde dovrà far divertire i propri tifosi con la speranza di uno stop del Lanusei. Quest’ultima, squadra fortunata, che in zona Cesarini riesce a conquistare i tre punti contro il Latte Dolce in una gara fondamentale per la corsa al primo posto, con la squadra dell’Ogliastra capace di mantenere, finora, una condizione fisica eccellente.

Non bisognerà abbassare la guardia in vista della partita di domenica 17 marco contro l’Aprilia, né bisogna farsi trascinare dall’entusiasmo di questa prima vera vittoria tecnica dell’Avellino, perché finora alla squadra guidata da mister Bucaro è stato recriminato proprio la mancanza di bel gioco, finora costruita più sulla giocata individuale che nell’armonia del gruppo.

La classifica, oltre che sottolineare le grandi capacità del Lanusei, squadra giovane che sta dominando il campionato, sottolinea gli errori di gestione del campionato della formazione irpina. Il margine di sette punti poteva esser ridotto evitando i passi falsi contro squadre effettivamente mediocri, partite che sono costate care alla formazione biancoverde. Adesso c’è bisogno solo di continuare ad affrontare queste ultime otto gare con lo stesso approccio visto ieri nell’ultima trasferta sarda della stagione, nell’attesa di un passo falso della capolista Lanusei.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy