Avellino, con il Cesena probabile l’esordio di un primavera

Avellino, con il Cesena probabile l’esordio di un primavera

Tesser anche nell’ultima settimana dovrà fare i conti con diversi infortunati

Anche l’ultima settimana di lavoro per Tesser e la squadra non trascorre con i migliori auspici. Diverse le pedine dello scacchiere di Tesser che sono uscite malconce dalla sfida disastrosa contro la Virtus Entella. Le situazioni più preoccupanti sembrano essere quelle di Bastien e D’Angelo alle prese con terapie legate alla lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra per il belga e al risentimento muscolare al flessore della coscia destra per il capitano.

Ai box anche Gavazzi e Offredi. Per il centrocampista problemi alla caviglia destra mentre per il portiere che ha giocato titolare nella disfatta ligure una distorsione all’articolazione metacarpo falangea della mano destra. Per la sfida con il Cesena non dovrebbe farcela a recuperare nemmeno Frattali dunque sono alte le possibilità di vedere in campo il primavera Bianco dal primo minuto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy