Avellino, Foscarini archivia il Perugia: la sfida contro l’Entella è fondamentale

Avellino, Foscarini archivia il Perugia: la sfida contro l’Entella è fondamentale

Le ultime dal Partenio – Lombardi

di Redazione Sport Avellino

L’Avellino è ritornata subito in campo per preparare la prossima sfida contro la Virtus Entella di Aglietti. Gli uomini di Claudio Foscarini sono scesi sul terreno di gioco per effettuare una seduta di scarico e una breve partita a ranghi misti.

Al Partenio – Lombardi si respira un’aria diversa rispetto alle ultime giornate: è l’effetto della cura del tecnico ex Cittadella. I calciatori hanno ripreso a scherzare e a sorridere dopo un periodo buio, ma senza dimenticare l’imminente futuro. Molti hanno voglia di sorprendere e mettere in difficoltà lo staff tecnico per le scelte tattiche.

Dall’infermeria arrivano buone e cattive notizie. Bryan Cabezas e Davide Gavazzi sono rientrati in gruppo e sicuramente faranno parte della trasferta a Chiavari. L’ex Ternana ha svolto la partitella con i compagni, mentre l’esterno mancino ha corso con i giocatori impegnati nella gara contro il Perugia.

Soufiane Bidaoui non è ancora pronto per ritornare ad allenarsi con la squadra e in questa settimana continuerà a svolgere allenamento differenziato. Il suo rientro in campo è previsto nella gara esterna contro il Palermo. Nella trasferta siciliana ci sarà anche Anton Kresic che sta recuperando dagli acciacchi muscolari.

Brutte news arriva da Simone Rizzato. L’ex Trapani, salvo miracoli, ha terminato anticipatamente la sua stagione per un stiramento di secondo grado all’adduttore destro. Nicola Falasco ha subito uno stiramento al polpaccio sinistro e nella giornata di domani si sottoporrà ad esami strumentali. Invece Angelo D’Angelo è costretto ad usare le stampelle per un colpo subito da Alberto Cerri. Il capitano potrebbe saltare la sfida salvezza contro l’Entella.

Andrei Radu sta bruciando i tempi di recupero, lavorando duramente in palestra. Castaldo ha svolto una leggera corsa per dei fastidi al ginocchio destro. Anche Ardemagni, al termine della seduta, ha accusato delle noie muscolari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy