Avellino, otto gol nell’ultima amichevole di Sturno con un super Tavano e un espulso

Avellino, otto gol nell’ultima amichevole di Sturno con un super Tavano e un espulso

Una sola rete nel primo tempo che porta la firma di Perrotta e sullo scadere l’espulsione del difensore biancoverde

L’Avellino è riuscito ad anticipare il match amichevole contro la Rappresentativa Grotta ed ha permesso a circa 600 tifosi di assistere alla partita che si sarebbe dovuta giocare domani a porte chiuse. Incontro terminato 8 a 1 per i lupi con un super Tavano che entrato nella seconda frazione di gioco mette a segno una tripletta. Gol arrivati quasi tutti nella ripresa dopo che il primo tempo era terminato in vantaggio per i biancoverdi grazie al gol di Perrotta che dopo un calcio d’angolo era riuscito a ribadire in rete da pochi metri. Errori e imprecisioni in area di rigore non hanno consentito agli uomini di Toscano di arrotondare il risultato. Sulla scadere dei 45 minuti l’Avellino resta addirittura in dieci con Biraschi che viene in contatto con De Mari dando vita ad una scaramuccia che l’arbitro sanziona con il cartellino rosso per entrambi i calciatori.

Toscano mischia le carte nella ripresa e l’Avellino al secondo minuto raddoppia con Tavano su calcio di rigore. L’attaccante che sembra prossimo a lasciare Avellino realizza anche la terza rete dopo uno scambio con Mokulu. Camarà, Mokulu e la doppietta di Sbaffo portano a otto le reti dell’Avellino con il gol della bandiera di Lepore su calcio di rigore per la Rappresentativa Grottaminarda. Ora testa al match di Coppa Italia con la trasferta di Bassano del Grappa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy