Avellino-Perugia, probabili formazioni: Novellino con qualche problema sulla mediana e il dubbio Castaldo

Avellino-Perugia, probabili formazioni: Novellino con qualche problema sulla mediana e il dubbio Castaldo

Bucchi dovrà sostituire diversi squalificati e dovrà praticamente inventare la difesa

Tre partite in otto giorni. Avellino e Perugia chiuderanno una settimana impegnativa dal punto di vista atletico con la sfida di oggi al Partenio- Lombardi. Novellino e Bucchi dovranno affrontarla tenendo conto dello stato di forma di ogni effettivo e considerando che le scelte iniziali potrebbero avere questa volta un peso davvero importante sul match. Novellino dovrà valutare in particolar modo le condizioni della propria mediana con Lasik, D’Angelo e Moretti non al top. Il tecnico potrebbe proporre Belloni sulla corsia laterale sinistra e impiegare Omeonga dall’inizio anche se al momento la rinuncia alle qualità di impostazione del gioco di Moretti non dovrebbe avvenire. In attacco scalpita Castaldo ma un posto da titolare per l’attaccante di Giugliano arriverà solo se Novellino opterà per lo spostamento di Verde sulla corsia laterale. Difesa confermatissima con Laverone a sinistra.

Bucchi non avrà sicuramente Volta, Monaco e Belmonte fermati dal giudice sportivo. La.difesa sarà affidata con ogni probabilità a Di Chiara nel ruolo di centrale con Dossena e Fazzi-Del Prete sulle fasce. Altro problema da risolverr è la.squalifica di Brighi. Al suo posto dentro Acampora. In attacco probabile panchina per Di Carmine.

Ecco le probabili formazioni:

AVELLINO: Radunovic, Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Laverone, Lasik, Moretti, Paghera, Belloni, Verde, Ardemagni

A disposizione: Lezzerini, Solerio, Migliorini, Perrotta, Castaldo, Camara, D’Angelo, Omeonga, Eusepi

PERUGIA: Brignoli, Del Prete, Dossena, Di Chiara, Fazzi, Ricci, Dezi, Acampora, Mustacchio, Forte, Guberti

A disposizione: Elezaj, Panaioli, Gnahorè, Terrani, Di Carmine, Nicastro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy