Avellino quanto manca alla salvezza? Ecco la quota da raggiungere per non rischiare

Avellino quanto manca alla salvezza? Ecco la quota da raggiungere per non rischiare

La trentottesima giornata ha visto le vittorie di dirette pretendenti alla salvezza come Vicenza, Brescia e Cesena

Le vittorie di Vicenza, Brescia e Cesena nella trentottesima giornata hanno fatto preoccupare la piazza biancoverde dopo la sconfitta di Ascoli. I bianconeri di Camplone con la vittoria schiacciante sul Benevento hanno superato in classifica i lupi di Novellino mentre il Brescia si è tirato fuori dalla zona rossa con il 2 a 1 sulla diretta avversaria Ternana. Unica notizia positiva in termini di calcoli per il futuro biancoverde la sconfitta del Trapani nella trasferta di Carpi. Zona pericolosa della classifica che si attesta al momento a 41 con i biancoverdi che rimangono a 4 distanze visti i 45 punti a seguito della penalizzazione di tre lunghezze. Tre punti che in termini di calcoli probabilistici significherebbero salvezza. La media punti delle squadre che rischiano di giocare il match play-out infatti oscilla tra 1,07 e 1,10 che tradotto in punti significa altri 5 – 6 punti da qui a fine campionato, considerando anche la media degli ultimi match delle squadre che rischiano la retrocessione. Fari puntati sicuramente su Trapani e Vicenza che oltre a scontri diretti con Ternana e Brescia incroceranno il loro cammino finale con Frosinone e Verona concentrate a guadagnare punti preziosi per la serie A. L’Avellino dal doppio impegno esterno dei derby contro Benevento e Salernitana e dai match al Partenio-Lombardi contro Bari e Latina dovrà far venir fuori tre punti, quattro per la certezza. La soglia per non rischiare di giocare il match della morte da dentro o fuori parla di 48 punti che però potrebbe diventare teatro di calcoli avulsi. 49 punti sembrano al momento la certezza.  La scorsa stagione servirono 46 punti alla Pro Vercelli per lasciare a Salernitana e Virtus Lanciano lo scontro diretto di andata e ritorno per la salvezza. La soglia in questa stagione è più alta e servirà un altro sforzo per raggiungerla da parte degli uomini di mister Novellino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy