Avellino-Salernitana: la guerra a colpi di striscione continua

Avellino-Salernitana: la guerra a colpi di striscione continua

Dopo il ko a Cagliari appare in città uno striscione di sfottò all’indirizzo dei cugini rivali di Salerno. La sfida a colpi di striscioni continua per una rivalità storica

Lo scacco matto in terra salernitana, nel cuore della città marina, alla vigilia del derby alla prima di ritorno, rimane un’immagine storica che non è stata ancora digerita dai cugini granata (LEGGI QUI LA STORIA)Ieri, al termine dei 90′ e della penultima giornata di campionato, qualche avellinese ha esultato dopo il ko dei cugini a Cagliari che ha fatto ripiombare la Salernitana in zona retrocessione (terzultimo posto). “Salerno in C? E noi godiamo qui”. Uno striscione di sfottò che , in un certo senso, conferma la rivalità tra le due piazze. E sulla possibilità, a 90′ dalla fine, di vedere la squadra rivale di nuovo in Lega Pro. In basso, lo striscione esposto nel cuore di Salerno prima del derby ed ancora più in basso quello esposto ieri.

4

striscione

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy