Avellino-Ternana, probabili formazioni: Novellino all’attacco per tre punti vitali

Avellino-Ternana, probabili formazioni: Novellino all’attacco per tre punti vitali

Non contano le assenze, non conta l’avversario, non conta il clima intorno alla squadra. L’unica cosa importante del match di questa sera per Novellino e i suoi uomini sarà il risultato

di Pasqualino Magliaro, @pasmagliaro

Non contano le assenze, non conta l’avversario, non conta il clima intorno alla squadra. L’unica cosa importante del match di questa sera per Novellino e i suoi uomini sarà il risultato. Ultima di andata contro le Fere di mister Pochesci al Partenio-Lombardi. Senza lo squalificato Suagher e i lungodegenti Morosini, Lasik e Laverone Novellino dovrà fre i conti con una settimana non bellissima dal punto di vista della garanzia atletica di molti dei suoi uomini. In campo però il tecnico di Montemarano potrà contare sulla miglior formazione possibile inquadrata in un 4-4-1-1. Due i dubbi per i lupi che riguardano attacco e difesa. I ballottaggi sono tra la coppia Marchizza-Asencio e Kresic-Castaldo. Titolari dovrebbero partire gli ultimi due con un centrocampo di spinta composta da Molina, D’Angelo, Di Tacchio e Bidaoui.

In casa Ternana non c’è di certo abbondanza con la rinuncia forzata di Defendi e Gasparetto. Il tecnico Pochesci non si lamenta anche perchè recupera Montalto in attacco e Plizzari tra i pali.

Le probabili formazioni:

Avellino: Radu, Ngawa, Migliorini, Kresic, Rizzato, Molina, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui, Castaldo, Ardemagni

A disposizione: Lezzerini, Pecorini, Marchizza, Falasco, Moretti, Paghera, Evangelista, Camarà, Asencio

 

Ternana: Plizzari, Ferretti, Vitiello, Valjent, Favalli, Varone, Paolucci, Angiulli, Tremolada, Albadoro, Montalto

A disposizione: Bleve, Sala, Defendi, Candellone, Finotto, Taurino, Signorini, Marino, Zanon, Tiscione, Bombagi, Bordin, Capitani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy