Avellino un altro harakiri: terzo ko consecutivo, ora è crisi vera

Avellino un altro harakiri: terzo ko consecutivo, ora è crisi vera

Nonostante una buona prestazione i lupi escono sconfitti anche dall’Adriatico

di Salvatore Graziano, @salvograziano89

Ancora una sconfitta per i lupi che dopo Bari e Salernitana incappano nella terza sconfitta consecutiva nonostante il vantaggio iniziale di Bidaoui. Buon inizio dell’Avellino che prova a fare la partita nel primo quarto d’ora. La prima azione da goal è di marca irpina con un tiro da fuori di Molina respinto dalla difesa di casa. Al diciassettesimo grande occasione da goal per i lupi che colpiscono un palo con Asencio, tiro deviato da un difensore del Pescara. Al ventesimo ancora Avellino vicinissimo alla rete con una rovesciata di Ardemagni respinta da Fiorillo. Al ventiduesimo arriva il vantaggio dei lupi. Doppio passo di Bidaoui e tiro a giro nell’incrocio dei pali, nulla da fare per Fiorillo. Lupi meritatamente in vantaggio. Avellino ancora in avanti alla ricerca del raddoppio con D’Angelo che con un tiro da fuori area impegna severamente Fiorillo. Il Pescara prova a riversarsi in avanti alla ricerca del pari che arriva al ventottesimo con Mancuso che dopo una grande azione di Zampano infila Radu con un preciso piattone nell’area di rigore. Al quarantunesimo ancora Mancuso ci prova con un tiro a giro in area che sfiora il palo. Termina quì un primo tempo divertente con i lupi che avrebbero meritato qualcosa in più. La ripresa inzia con le due squadre che spingono per trovare il vantaggio. La prima grande occasione arriva per il Pescara con Benali che dopo un grande assist di Brugman calcia in porta, tiro deviato in angolo da Radu. Al sessantasettesimo incredibile occasione per il Pescara con Zampano che dopo un grande intervento di Radu manda incredibilmente alto a porta vuota. Lupi in difficoltà in questo momento. All’ottantaduesimo arriva il goal del Pescara. Tiro sbagliato di Mancosu e palla che arriva a Pettinari che tutto solo in area non sbaglia. All’ottantacinquesimo lupi vicininissimi al pari con un colpo di testa di D’Angelo che scheggia la traversa. L’Avellino continua a subire gli attacchi del Pescara che va vicino al tris con Valzania che trova una grande risposta di Radu che si supera anche su Pettinari. Dopo cinque minuti di recupero termina il match con i lupi che non riescono più a vincere.

Migliori azioni del match:

1′ Inizio del match

18′ ASENCIO! Assist di Molina che libera Asencio il cui tiro viene deviato sul palo.

21′ ARDEMAGNI! Rovesciata di Ardemagni e risposta di Fiorillo.

23′ BIDAOUI!!! RETE INCREDIBILE!! Doppio passo e tiro a giro all’incrocio dei pali. Lupi in vantaggio.

25′ D’ANGELO!!! Tiro da fuori area del capitano biancoverde e risposta di Fiorillo a dire di no.

30′ MANCUSO! Pareggio del Pescara. Zampano si libera di Rizzato e crossa per il liberissimo attaccante che non sbaglia.

42′ MANCUSO! Tiro a giro in area di rigore che sfiora il palo.

46′ Fine primo tempo.

57′ BENALI! Assist di Brugman e tiro di Benali respinto in angolo da Radu.

69′ ZAMPANO!!! Incredibile errore del terzino destro, che a porta vuota spara sulla alto traversa.

82′ PETTINARI! Vantaggio del Pescara con Pettinari che tutto solo in area non sbaglia.

85′ D’ANGELO! Colpo di testa del capitano biancoverde e palla sulla traversa.

89′ PETTINARI!!! Strepitosa risposta di Radu su tiro ravvicinato del bomber di casa.

95′ Fine del match.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-9325338 - 2 anni fa

    Ma buona prestazione cosa? Un primo tempo positivo un secondo da dimenticare, sovrastati. Attaccanti sempre spalle alla porta e la traversa solo caso fortuito. Dopo la figura di merda con la salernitana ci voleva ben altro. Squadretta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy