Calcio Avellino, Bucaro: “Pensiamo a noi, ci sarà tempo per rispondere alle provocazioni”

Calcio Avellino, Bucaro: “Pensiamo a noi, ci sarà tempo per rispondere alle provocazioni”

Le parole del tecnico dell’Avellino in vista della gara contro il Latina

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Al termine dell’ultimo allenamento prima della partenza del ritiro in vista della gara di domenica al Francioni contro il Latina, ha parlato Giovanni Bucaro, che analizzato la gara contro i pontini che potrebbe proiettare i lupi verso la Serie C.

Queste le parole di Giovanni Bucaro: “Innanzi tutto voglio fare un in bocca al lupo alla Scandone, visto che Maffezzoli ci ha dedicato un messaggio di sostegno e volevo ricambiare. Ci aspetta una partita difficile, contro una squadra importante con gente che ha fatto categorie superiori. Sarà una partita molto insidiosa, sarà difficile ma siamo fiduciosi, saremo spinti da un popolo che ci seguirà, se non a Latina anche da casa. Il patron De Cesare è venuto a caricarci e a supportarci. Noi dobbiamo pensare solo a noi, non abbiamo altri risultati al di fuori della vittoria, il nostro obiettivo è vincere a Latina senza pensare al Lanusei. Poi a fine gara vedremo, se vinceranno anche loro sarà spareggio. Formazione? Più o meno siamo orientati sulla  squadra che è scesa in campo nelle ultime gare e quindi decideremo qualche dettaglio in queste ore. Cosa temiamo? Nulla, noi dobbiamo essere pronti alla battaglia, troveremo un ambiente ostile, loro sono carichi ma noi dobbiamo esserlo di più. La settimana è stata abbastanza regolare e serena e ora non vediamo l’ora di giocarcela. Sarà uno scoglio difficile ma così come ci abbiamo creduto prima lo faremo anche ora. E’ stata una settimana inoltre di provocazioni, allusioni, messaggi di altre squadre, ora non ci pensiamo ma poi ci sarà tempo di rispondere a chi di dovere”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy