Calcio Avellino, Vincenzo Moretti: “L’Avellino deve vincerle tutte. Lanusei? I campionati si vincono in primavera”

Calcio Avellino, Vincenzo Moretti: “L’Avellino deve vincerle tutte. Lanusei? I campionati si vincono in primavera”

Le parole di “boom boom” Moretti che parla del finale di campionato dell’Avellino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La quiete prima della tempesta. Si potrebbe riassumere così questo momento di pausa del campionato di Serie D, una pausa per il Torneo di Viareggio, che vedrà i lupi tornare in campo il 20 marzo. A parlare del momento in casa biancoverde, è stato uno che di campionati ne ha vinti a bizzeffe, anche ad Avellino, cioè Vincenzo Moretti. 

Il terzino “boom boom”, ha parlato della corsa dei lupi verso il primo posto, del Lanusei e dei segreti su come vincere il campionato.

Queste le parole di Vincenzo Moretti a Radio Punto Nuovo: “Vincerle tutte fino alla fine e non mollare, perchè davanti il Lanusei può perdere colpi, ma bisogna farsi trovare pronti. Non perdere la speranza anche se davanti non mollano. La sosta? In questo momento credo che la sosta non sia stata proprio di giovamento per l’Avellino. Di solito le pause aiutano le squadre che sono un pò in difficoltà, magari il Lanusei aveva maggiore bisogno e quindi la pausa li potrebbe favorire. Hanno vinto diverse partite al 90? Io sono dell’idea che se le vittorie arrivano alla fine c’è sempre un perchè, quindi vuol dire che il Lanusei è una squadra che è in salute, che spinge fino alla fine e che non mollerà. Trovo scorretto il fatto che ora a causa del Torneo di Viareggio una squadra gioca la domenica e un’altra che è in corsa per gli stessi obiettivi debba giocare dopo. E’ assurdo. Potrebbe falsare il campionato. L’Avellino però non deve preoccuparsi più di tanto, perchè deve vincere a prescindere di tutto e quindi le motivazioni sono sempre quelle. Chiaro, sapere che l’avversaria ha vinto la domenica e ritrovarti a -10 può demoralizzarti, ma l’obiettivo è vincerle tutte. Se l’Avellino non riesce a fare 24 punti da qui alla fine, la vedo molto dura. I campionati inoltre si vincono in primavera e lo dice uno che di campionati ne ha vinti 8. In primavera cambia tutto e i 7 punti si possono recuperare in poche partite”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy