Calcio – Liverani non teme i lupi: “Hanno tanta qualità, giocheranno sulle nostre debolezze”

Calcio – Liverani non teme i lupi: “Hanno tanta qualità, giocheranno sulle nostre debolezze”

Il trainer della Ternana non vuol recitare il ruolo della vittima sacrificale: “Bisogna avere più coraggio a prescindere dalla nostra posizione”

La classifica non sorride ma Fabio Liverani e la Ternana domani alle ore 15:00 non vogliono scendere in campo già battuti al cospetto dell’Avellino. La settimana non è stata delle più facile per le “Fere” che, in caso di ko, vedrebbero ridursi al lumicino le speranze di risalita nella lotta salvezza. “Non abbiamo problematiche fisiche. La squadra sta bene  – afferma in conferenza stampa il trainer – A loro ho detto che è inutile guardare le disgrazie degli altri e non fare nulla. A prescindere da quello che è successo e quello che verrà che non ci compete, per loro deve essere uno stimolo e non un motivo di dialogo. L’obiettivo nostro è il massimo contro l’Avellino. Se noi vincessimo vorrebbe dire che in tre partite gli abbiamo mangiato 5 punti.”

L’ex giocatore della Lazio fa da psicologo alla sua squadra: “Ho sempre visto una squadra in salute che ha corso. Magari ha sbagliato troppo. Ha cominciato a soffrire ad ogni primo controllo o primo passaggio sbagliato. Ma se la palla ogni tanto la gestisco o la tengo qualcosa di meglio si può fare.”

Sui prossimi avversari, non nasconde la qualità di cui dispone la formazione di Novellino: “L’Avellino è una squadra di qualità, di carattere. L’allenatore ha un curriculum eccelso. Cercheranno di vincere la partita sulle nostre debolezze. Noi dovremo cercare di esaltare le nostre qualità. Loro sono una squadra aggressiva, esperta che non molla mai. Dovremo restare sempre equilibrati, attenti e concentrati.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy