Caso Trotta, l’Avellino trova l’intesa col Fulham

Caso Trotta, l’Avellino trova l’intesa col Fulham

Gli inglesi avevano fatto ricorso al TAS di Losanna

L’Avellino esce indenne dal TAS di Losanna in merito alla querelle col Fulham realtiva alla cessione di Marcello Trotta. Nei giorni scorsi, infatti, il club londinese aveva fatto ricorso all’organismo internazionale svizzero per tutelare i propri interessi relativamente alla percentuale da intascare sul passaggio della punta casertana dall’Avellino al Sassuolo stando agli accordi definiti al momento dell’approdo in Irpinia di Trotta.

In mattinata c’è stata l’audizione davanti alla corte tra i legali ed i rappresentanti di entrambe le società. Il club di Piazza Libertà ha manifestato la propria intenzione nel voler trovare una soluzione col management inglese, supportata dalle motivazioni che sono state illustrate nel corso dell’udienza.  Il Fulham ha così accettato la proposta biancoverde ed è stato siglato un nuovo accordo firmato da entrambe le parti. L’Avellino era rappresentato dal Vice Presidente Michele Gubitosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy