“Col Cittadella non potremo più sbagliare, la difesa non mi preoccupa, Verde deve ancora migliorare…”

“Col Cittadella non potremo più sbagliare, la difesa non mi preoccupa, Verde deve ancora migliorare…”

Toscano presenta il match di domani ritornando a parlare del ko di Verona

Commenta per primo!

“I ragazzi vogliono la vittoria a tutti i costi. Dal mio punto di vista a Verona sono state fatte delle cose positive che mi fanno ben sperare. Con pochi giorni a disposizione devo focalizzarmi sulle cose positive che abbiamo fatto.”  Prova a lanciare messaggi di ottimismo Mimmo Toscano in vista della gara di domani sera al “Partenio – Lombardi” contro il Cittadella, sfida valevole come quinta giornata del torneo cadetto.

L’Avellino va a caccia dei primi tre punti della stagione e dovrà farlo contro la squadra più in forma del momento. Dare maggior fiducia agli interpreti del reparto d’attacco sembra la strada indicata dal trainer calabrese: “In una squadra ci sono equilibri durante la gara e durante la settimana. Evidentemente Verde non mi ha ancora lanciato i segnali che io voglio. E’ comunque un giocatore importante. Deve incidere di più sulla gara indipendentemente dal ruolo e dal minutaggio. Mi è piaciuto invece molto Soumarè che ha fatto molto bene”.

L’inizio poco esaltante in termini di risultati non mina la determinazione di Toscano e del suo staff: “Sono tranquillo perché quando lavori seriamente e sei coerente non hai nulla di cui preoccuparti. Cerco di portare le giuste motivazioni al gruppo. Sono convinto che i risultati arriveranno. Attraverso il lavoro ce la faremo.”

Gli errori visti a difesa a Verona non rappresentano un campanello d’allarme: “Abbiamo subito gol a Verona con errori individuali, non dipende dal reparto. Non sono preoccupato per la difesa.”

Toscano rinnova la fiducia a Soumarè date le assenze di Gavazzi e Lasik fermi ai box. Dalla prossima settimana si aggregheranno al gruppo Molina e Migliorini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy