D’Angelo: “Peccato per un’altra figuraccia ma basta contestare il mister, siamo tutti responsabili”

D’Angelo: “Peccato per un’altra figuraccia ma basta contestare il mister, siamo tutti responsabili”

Le parole del capitano che parlano anche di un pronto riscatto per trovare punti importanti in questa fase del campionato

Commenta per primo!

“Torniamo ancora a mani vuote da una partita in trasferta ma basta contestare il mister ma quando le cose non vanno bene siamo tutti responsabili, dal magazziniere al presidente”. Queste le parole di capitan D’Angelo subito dopo la concente sconfitta di Ferrara. Il capitano non trova scusa anche se analizza il momento in cui la partita si è girata dalla parte della Spal: “Il primo tempo un bellissimo Avellino che ha combattuto su tutti i palloni. Un episodio fortunoso ha deciso l’andamento del match ma non ci attacchiamo alla fortuna o sfortuna perchè bisogna cambiare marcia e non deve incidere se giochiamo in casa o fuori ma bisogna fare punti sempre utili al nostro obiettivo. Peccato perchè siamo andati sotto all’intervallo ma dobbiamo capire che non bisogna arrendersi mai. Sono convinto che il tre a zero è troppo pesante per quello che abbiamo fatto questa sera ma resta pur sempre un’altra figuraccia”.

Il capitano conclude guardando subito al prossimo match contro la Frosinone: “Andiamo a casa con zero punti e non va bene riscattiamoci in casa perchè ora fare punti è davvero importante”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy