Duttilità, organizzazione e aggressività: l’analisi tattica dell’Avellino che vedremo la prossima stagione

Duttilità, organizzazione e aggressività: l’analisi tattica dell’Avellino che vedremo la prossima stagione

Il concetto chiave del nuovo tecnico mister Toscano è quello di superiorità numerica in ogni zona del campo

Sarà un Avellino duttile, aggressivo e organizzato quello di Mimmo Toscano. Sarà un Avellino che rispecchierà le caratteristiche del suo nuovo allenatore: grintoso, propositivo e coraggioso. Senza badare troppo ai numeri, ma con una forte identità di gioco. Il concetto chiave è quello di superiorità numerica in ogni zona del campo. Toscano cura i dettagli e prepara la squadra a tutte le situazioni che possono presentarsi in campo. In ogni momento i suoi calciatori sanno cosa devono fare.

Due sono i moduli più utilizzati: il 3-4-3 e, in alternativa, al 3-5-2. Proviamo dunque ad entrare nel laboratorio di mister Toscano e ad analizzare la sua tattica.

Naviga tra le schede per l’analisi tattica del nuovo Avellino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy