Finalmente l’Avellino in provincia: dopo Taurasi, Gubitosa porta i lupi a Prata

Finalmente l’Avellino in provincia: dopo Taurasi, Gubitosa porta i lupi a Prata

Dopo tanti anni di assenza, l’Avellino si rivede tra la gente. L’avvento di Gubitosa in società ha portato nuove iniziative. E dopo Taurasi, i calciatori sono stati ospiti a Prata Principato Ultra

Dopo tanti anni di assenza, l’Avellino si rivede tra la gente. L’avvento di Gubitosa in società ha portato nuove iniziative. E dopo Taurasi, i calciatori sono stati ospiti a Prata Principato Ultra. Hanno partecipato al dibattito “I valori dello sport nella crescita dei giovani” nel corso di uno degli eventi organizzati dalla città pratese.  Oltre a Michele Gubitosa, erano presenti anche il direttore sportivo Enzo De Vito, il rappresentante della Lega di Serie B Domenico Vassallo (originario proprio di Prata Principato Ultra) e i calciatori Omeonga, Asmah e Diallo. Singolare l’immagine in copertina dove proprio il vicepresidente Gubitosa si esibisce ad una sfida di calcio balilla con i tifosi biancoverdi che hanno accolto con piacere e con calore la presenza dei propri beniamini. Una ventata di novità e di ottimismo che serve per avvicinare ulteriormente la gente al calcio dopo il gelo degli ultimi mesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy