Fondi per strutture, Sibilia: “Avellino non c’è”. E Taccone attacca il Comune

Fondi per strutture, Sibilia: “Avellino non c’è”. E Taccone attacca il Comune

Oggi nella sala Grasso di Palazzo Caracciolo è stato presentato il Protocollo d’Intesa Anci – Istituto credito sportivo “ Sport: Missione comune”, un progetto di 200 mln di euro destinato all’impiantistica sportiva dei comuni italiani.

Oggi nella sala Grasso di Palazzo Caracciolo è stato presentato il Protocollo d’Intesa Anci – Istituto credito sportivo “ Sport: Missione comune”, un progetto di 200 mln di euro destinato all’impiantistica sportiva dei comuni italiani.

Alla presentazione del progetto presenti le cariche istituzionali dell Provincia di Avellino ed il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia.

Durante l’incontro sono stati presentati gli 11 progetti dei comuni irpini che hanno aderito all’iniziativa, Aquilonia, Ariano Irpino, Gesualdo, Grottaminarda, Lioni, Luogosano, Montefalcione, Montoro, Teora, Vallata e Volturara Irpina.

WhatsApp Image 2017-07-07 at 18.37.15
La replica di Walter Taccone

Spicca l’assenza della città di Avellino, sottolineata dalle parole di Cosimo Sibilia: “C’è rammarico che proprio il capoluogo non ha fatto nessuna richiesta, non ha presentato nessun progetto.”

Non si è fatta mancare la pronta risposta del Presidente Walter Taccone, che ha subito rilanciato un nuovo attacco nei confronti del Comune di Avellino, denunciando l’immobilismo politico:” Due anni fa ho presentato un progetto di quasi 50mln di euro, ma da Piazza del Popolo non è arrivata nessuna risposta, tutto fermo per le note diatribe riguardo i lavori di rifacimento.”

Ovviamente è da sottolineare come questi 200 mln siano il totale destinato ai 412 comuni che hanno fatto richiesta in tutta italia, Ciascun ente potrà presentare una o più istanze, ognuna relativa ad un solo progetto o lotto funzionale, che godranno del totale abbattimento della quota interessi nel limite massimo complessivo di 2mln di euro di mutui,  4mln di euro per i comuni capoluogo e le unioni di comuni (ed era il caso di Avellino).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy